Un buon Napoli cade a Madrid: i blancos vincono per 4-2

Un buon Napoli inizia benissimo la partita a Madrid passando in vantaggio con un grande azione. Al nono minuto Kvaratskhelia pesca Di Lorenzo che appoggia per Simeone libero in aerea e porta i partenopei avanti. Il Real pareggia dopo un minuto con un grandissimo gol di Rodrygo imbeccato da Diaz. Al 22esimo Bellingham raddoppia per i blancos. Cross di Alaba dalla tre quarti, e Jude insacca di testa. Il Napoli riprende a giocare e crea tante occasioni potenziali.

Il secondo tempo parte come il primo, subito il Napoli in attacco e Anguissa trova il 2-2. Kvaratskhelia non riesce a concretizza due volte il 3-2 e dal 65' inizia il dominio Real. Meret compie due grandi parate, e poi regala il 3-2 a Paz. Il portiere del Napoli calcola male il tiro dalla distanza del centrocampista madrileno. La squadra di Mazzarri prova a reagire ma nei minuti di recupero Joselu trova anche il 4-2 per i suoi.

Dislike non mi piace
0

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top