Parma-Napoli 2-1: la generosità di Giua guida alla vittoria i Ducali

In un pomeriggio di mezza estate va in scena una classica partita di fine stagione tra Parma e Napoli. Le due compagini hanno poco da chiedere al campionato e si vede, infatti nella prima frazione di gioco sia Sepe che Meret non si sporcano affatto i guanti. A movimentare la gara ci pensa peró l’arbitro Giua, già protagonista di una direzione di gara molto discussa nella gara tra gli azzurri ed il Lecce a febbraio. Il direttore di gara infatti concede nei minuti di recupero del primo tempo un rigore molto dubbio a favore dei Ducali, che si portano dunque in vantaggio con Siligardi che non fallisce dagli undici metri. Nella seconda parte di gara gli azzurri provano a reagire, trovando il pari su calcio di rigore netto, realizzato dal capitano Lorenzo Insigne. Ancora poche emozioni nel corso della gara, ma ci pensa ancora Giua a prendersi la scena, concedendo ancora una volta un rigore molto dubbio al Parma, che si porta in vantaggio con Kulusevski. Finisce 2-1 una gara giocata male dal Napoli, ma molto condizionata ancora una volta dal direttore di gara Giua.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top