Gattuso:"Mezzo tiro in porta e l'abbiamo persa, vietato sbagliare"

Rino Gattuso, allenatore del Napoli, dopo il k.o. interno rimediato per mano dell'AZ Alkmaar è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: "L'errore è che non dovevi perdere. Abbiamo fatto un possesso palla sterile, specie nel secondo tempo quando venivano troppi giocatori incontro sui piedi. Potevamo starci una giornata oggi, non avremmo segnato: la sensazione era questa. Abbiamo preso mezzo tiro in porta e l'abbiamo persa. Abbiamo fatto un possesso palla sterile, facendo il solletico agli avversari. Dovevamo giocare meglio senza palla".

Dopo l'Atalanta nessuno si aspettava questo risultato. "Ogni partita è una storia a sé, il bello del calcio è questo. Tra tre giorni abbiamo la possibilità di rifarci. Abbiamo complicato il cammino, non possiamo sbagliare più nelle prossime cinque partite. Quando succedono queste cose legate al Covid, vengono sempre fuori le motivazioni. L'AZ non ha mai difeso così. Di solito fa gioco, invece è venuto qui solo a difendersi, facendo una partita di gran mentalità".

L'emergenza-Covid pesa? "Sì, ma a volte ti fa dare qualcosa in più. L'AZ è una squadra che vinceva 4-0 e ha fatto 4-4, o 3-0 e poi 3-3, questo vuol dire che non pensa mai a difendere così. Oggi invece l'ha fatto. Noi abbiamo comandato la partita, ma negli ultimi 10-15 metri potevamo fare meglio".

Fa rabbia quel gol preso? "Abbiamo concesso un solo tiro più quello del gol. Non c'è stata la sensazione che potessimo prendere ripartenze. Questo tipo di partite esiste, è un'altra competizione. Che ci serva da lezione. Non so se abbiamo preso troppi complimenti, ma oggi non posso rimproverare niente alla squadra, se non negli ultimi 10-15 metri. Per il resto abbiamo fatto ciò che dovevamo".

Ha influito la stanchezza? "Il fatto che manca Zielinski o Elmas fa mancare qualcosa, ma rifarei tutto perché la prestazione mi è piaciuta. Non è una questione di stanchezza. Questa squadra deve trovare la via del gol, quando gioca così, perché poi è chiaro che si va a rischiare".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top