Gattuso: "Col Cagliari gara insidiosa. Allan non si allena e non gioca"

"Bisogna fare quaranta punti. Siamo in una zona pericolosa, dobbiamo crescere mentalmente". Parte subito aggressiva la conferenza di Rino Gattuso, il quale esorta la sua squadra a essere sempre sul pezzo senza avere i cali che hanno caratterizzato costantemente la stagione. Aggiorna la situazione riguardante Allan, Koulibaly e Milik: "Allan non si è allenato come piace a me, ha fatto grandi camminate e non mi sta bene. Milik ha un infiammazione e dovrà stare fermo. Koulibaly non si sente al 100%. Su Insigne e Ghoulam se non ho detto nulla significa che sono convocati". Viene affrontato anche il delicato tema che ha caratterizzato l'intera settimana sportiva, ossia il Var:
"Challenge per il Var? A me il Var piace molto ma credo che gli arbitri, essendo professionisti, debbano parlare a fine partita dando la lettura di ciò che ha visto durante la gara.
Esprime,poi, un giudizio su Mertens: "Come ho detto l'altra volta è tanta roba, si sa muovere, è furbo, può fare tutto lì davanti, non solo il classico nove, ma anche esterno".
Sulla gestione dei rientranti nella gara con il Lecce ammette: "So di aver commesso un errore, ma non serve che si allenino solamente, hanno bisogno di giocare. Se non ti alleni per tre giorni, non è facile rientrare. Per questo ho preferito Maksimovic e Koulibaly a Manolas, bisogna aspettarli". Sul match di domani: "È una partita simile a quella di Genova con la Sampdoria, giocano in modo fastidioso, bisogna fare una grande gara soprattutto di testa. Ci sarà un ambiente caldo, non sarà facile".
"Napoli bipolare? Non me lo spiego nemmeno io, la sera sono l'uomo più tranquillo al mondo, non mi danno mai un motivo per sbroccare durante gli allenamenti. Vedendo poi certe cose non me lo spiego nemmeno io, non ci dormo la notte credetemi". Chiosa finale sulla rivelazione delle ultime partite Elmas: "Non mi sorprende, ha grandi qualità, ma deve migliorare ancora sul modo di stare in campo. Ha venti anni, ma è davvero forte".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top