Napoli, pari e polemiche al San Paolo: con l'Atalanta è 2-2

Primo tempo dominato dal Napoli, che però deve fare a meno di Allan (in campo Zielinski), uscito per infortunio al ginocchio che pare grave. Al 16' arriva il vantaggio azzurro: Callejon, ottimamente servito da Insigne, crossa al centro dell'area dove Maksomovic insacca di testa. Poi grossa chance per Milik che a due passi da Gollini centra il palo dopo una ribattuta dello stesso portiere nerazzurro su tiro di Fabian Ruiz. Il Napoli controlla, ma nel finale di tempo gli ospiti pareggiano con una conclusione di Freuler con Meret che non trattiene il pallone e se lo lascia passare tra le gambe.
Nella ripresa, il Napoli rischia su un'incursione di Ilicic, ma al 70' ripassa in vantaggio con Milik che, lanciato in campo aperto da Fabian Ruiz, salta Gollini e deposita in rete il pallone del 2-1. Nel finale succede di tutto: prima il direttore di gara non vede un fallo in area su Llorente, poi sul ribaltamento di fronte Ilicic trova la rete del pareggio atalantino. Vibranti le proteste del Napoli, con Ancelotti che viene espulso dalla panchina. Nei minuti restanti di gara i nerazzurri sfiorano il 3-2, ma alla fine la gara termina in pareggio.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top