Il Napoli esulta in rimonta: Politano e Koulibaly stendono la Juve

Termina 2-1 la sfida del Maradona tra Napoli e Juventus, con la compagine di Spalletti che prima va sotto nel punteggio, ma poi rimonta gli avversari portandosi a casa i 3 punti.
Partenza sprint del Napoli, che punge subito con l'inserimento di testa di Politano su cross di Insigne. I padroni di casa premono sull'acceleratore, ma all'11' è la Juve a passare in vantaggio: errore in disimpegno di Manolas che serve Morata, bravo ad approfittare dell'errore e battere Ospina. Il Napoli protesta per un paio di situazioni dubbie in area di rigore, ma nel finale di tempo è ancora la Juve ad andare vicina al gol: Insigne sbaglia il retropassaggio favorendo Kulusevski, il cui tiro viene stoppato da Ospina in uscita. Il primo tempo termina con la Juve in vantaggio di un solo gol.
Nella ripresa, il Napoli rientra in campo più offensivo con Ounas per Elmas sulla trequarti. Dopo 12' di pressione gli azzurri trovano il pareggio: tiro a giro di Insigne dalla trequarti, intervento non perfetto di Szczesny che favorisce Politano, bravo a spingere in rete il pallone dell'1-1. Il Napoli mantiene il pallino del gioco non lasciando scampo alla Juventus, che prova solamente a difendersi tentando di colpire in contropiede, ma con scarsi risultati. In ripartenza ci prova anche Osimhen, ma la sua conclusione dalla destra viene deviata in angolo. Al 72' un pizzico di apprensione per i tifosi locali: Insigne lascia il campo tenendosi il ginocchio dopo un corner, ma uscendo comunque sulle proprie gambe (al posto del capitano, in campo va Zielinski). Poco dopo sfiora il gol Fabian Ruiz con un gran tiro dalla distanza dopo un'uscita spericolata di Szczesny. A 5' dalla fine però il gol arriva lo stesso: Kean rischia l'autogol chiamando al miracolo Szczesny, ma sulla ribattuta Koulibaly ribdisce in rete per il 2-1 azzurro. Nel finale il Napoli non rischia nulla e si porta a casa la vittoria che porta Insigne e compagni a 9 punti in classifica.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top