Ancelotti: "Risultato importante, Milik grande attaccante. Ibra? Lo chiamo stasera..."

Carlo Ancelotti ha commentato il successo del suo Napoli per 2-0 sull'Hellas Verona ai microfoni di Sky Sport. Ecco le parole del tecnico azzurro:

"Risultato importante per pulire l'ambiente da qualche scoria. Abbiamo giocato contro una squadra fisica e nel primo tempo abbiamo sofferto un po', poi nella ripresa abbiamo gestito bene. Si può giocare meglio, ma questa è una partita di maturità, abbiamo mostrato buona solidità. Faccio una valutazione tattica. A volte portiamo gli esterni sui centrali e non ci sono i tempi giusti, lì abbiamo sofferto un po', eravamo in ritardo nell'uscita insieme. Nella ripresa ci siamo abbassati un po', eravamo in vantaggio e abbiamo gestito meglio. Milik? Aveva avuto un problema fisico risolto da poco, sta ritrovando condizione e fiducia, è un grande attaccante. Il gol che ha fatto in nazionale è la chiave per cambiare la chimica di questo momento, è stato importante per lui. Bravo anche Llorente, che praticamente ha dato il fischio finale a questa gara. Operazione Ibra è partita? No, ancora no. Lo chiamo stasera (ride, ndr). E che gli dice? Che siamo qui ad aspettarlo. Lo seguo con molto affetto, ho avuto la fortuna di allenarlo e ho visto che in 29 partite di MLS ha fatto 30 gol e in 58 totali ne ha fatti 52. Domani, dopo che l'ho chiamato, vi dico tutto".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top