UFFICIALE - La Superlega si farà! Come funziona e cosa accadrà ora? I dettagli

La recente sentenza della Corte di Giustizia dell'Unione Europea, che ha riconosciuto un abuso di posizione dominante da parte di UEFA e FIFA, ha aperto la strada alla Superlega, un progetto rivoluzionario nel mondo del calcio. A seguito di questa decisione, A22 Sports Management ha annunciato una nuova proposta per le competizioni della European Super League, sia maschili che femminili, introducendo un sistema di campionato paneuropeo a tre livelli. La struttura prevede la Star League e la Gold League, entrambe con 16 club, e la Blue League con 32 club. La partecipazione sarà basata sul merito sportivo, senza membri permanenti, e prevederà promozione e retrocessione annuale tra i livelli. Ogni squadra giocherà un minimo di 14 partite all'anno, con incontri in casa e in trasferta, senza aumentare il numero di giorni di calendario rispetto alle competizioni attuali, per non interferire con i campionati nazionali. A fine stagione, una fase ad eliminazione diretta determinerà i campioni di ogni lega e i club promossi. La Superlega propone anche il lancio di Unify, una piattaforma di streaming sportivo direct-to-fan, che offrirà la visione gratuita di tutte le partite e arricchirà l'esperienza dei tifosi con contenuti aggiuntivi. Questa iniziativa metterà in luce il calcio femminile, promuovendo la sua visibilità e popolarità. Con regole di sostenibilità finanziaria e ricavi garantiti nei primi tre anni, la Superlega mira a creare un ecosistema calcistico più equo e sostenibile. La sentenza della Corte e l'annuncio del progetto della Superlega rappresentano un punto di svolta per il futuro del calcio europeo, promettendo maggiori opportunità di concorrenza e innovazione, benefici sia per i club che per i tifosi. Resta da vedere l'impatto di queste trasformazioni sul bilanciamento e sulle tradizioni del calcio europeo.

Dislike non mi piace
0

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl