Napoli-Bologna 1-2: tracollo degli azzurri, ora potrebbero essere 8 i punti dalla zona Champions

Un incubo dal quale sembra non si riesca ad uscire. Il Napoli perde ancora contro un modesto Bologna che con il minimo sforzo riesce a portare a casa i tre punti. Primo tempo incoraggiante degli azzurri, con Llorente che firma la rete dell’1-0 al 41’. Nel secondo tempo peró gli azzurri non chiudono la gara ed allora al 58’ Skov Olsen su azione rocambolesca poggia facilmente la palla in rete. Ancelotti toglie Elmas per Mertens, e con gli azzurri chiaramente troppo squilibrati i felsinei ne approfittano con Sansone che da solo dinanzi ad Ospina non sbaglia e firma la rete che varrà i tre punti. Allo scadere Llorente firma la rete del pari, ma il VAR annulla per fuorigioco e sancisce ancor più chiaramente quella che è una crisi senza fine per gli azzurri, che in attesa delle gare di Cagliari e Roma, impegnate rispettivamente contro Sampdoria e Verona, rischiano di vedere la zona Champions distante 8 punti.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top