Mancini: "Insigne per noi è importante, speriamo continui a giocare.

Roberto Mancini, il CT della Nazionale, prima delle sfide con Grecia e Liechtenstein, è intervenuto in conferenza stampa anche su Lorenzo Insigne.

Alla domanda che ne pensa di Insigne e Bernardeschi? il commissario tecnico risponde cosi: "Per noi sono importanti, a volte durante il campionato fai bene, fai male, a volte non sei in condizione. Però per noi sono importanti e speriamo che continuino a giocare".

L'inizio di stagione del nuovo capitano del Napoli non è stato esaltante o meglio non è stato quello che ci si aspetta da un giocatore come Insigne, complice forse anche il cambio di ruolo, lo scorso anno Lorenzo iniziò il campionato in coppia fissa con Milik agendo da seconda punta, in questa stagione invece è stato impiegato quasi sempre come esterno sinistro di centrocampo, forse penalizzato anche da un eccessivo turn over di Ancelotti che potrebbe non far trovare la giusta continuità, significativo certo è il rendimento generale della squadra che dopo qualche prestazione esaltante (vedi Liverpool) ha calato i ritmi e l'intensità di gioco, non un buon segnale visto che siamo solo alla settima giornata del calendario. Ma è proprio sulla continuità che si sofferma il tecnico della Nazionale, serve che Insigne giochi e trovi la giusta condizione, in estate ci sarà un Europeo da disputare e sappiamo che rappresenta l'occasione di riscatto per l'Italia considerata la mancata qualificazione al Mondiale con Ventura di due anni fa e una freccia come l'attaccante napoletano farebbe molto comodo ai piani del commissario tecnico.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top