Klopp: "Nonostante gli ultimi episodi il Napoli è molto forte, domani sarà dura"

Alla vigilia della gara interna con il Napoli, il tecnico dei campioni in carica del Liverpool, Jurgen Klopp, ha parlato in conferenza sulla penultima partita del girone di Champions League: "Dobbiamo vincere, è l'obiettivo di ogni partita. Ma è lo stesso che ha il Napoli, tutti vogliono sempre vincere. Tra domani e la gara col Salisburgo ci sono due settimane, perché ci dovremmo pensare adesso? Domani cercheremo di vincere la partita. Contro il Napoli è difficile, abbiamo letto che stanno succedendo tante cose, ma resta un avversario molto forte. Hanno vinto contro di noi a Napoli sia l'anno scorso che quest'anno. L'anno scorso abbiamo giocato male, quest'anno no, ma abbiamo perso lo stesso". Sulle condizioni dei reds: "Stanno bene, Matip sta migliorando ma non sarà convocato. Mancheranno soltanto i lungodegenti. Sono valutazioni che dobbiamo fare con grande attenzione, è un momento importante della stagione e ci sono tante partite da giocare. Salah? Sta bene, l'ho visto bene nell'ultimo allenamento. Naby (Keita, ndr) non sta benissimo, ma gli altri stanno bene". Sull'assenza di Insigne e su che Napoli si aspetta: "Saranno forti e carichi per una serie di motivi, è un ottima squadra. Non ho idea dei motivi per cui non siamo arrivati i risultati degli ultimi giorni. Ora non sono in Italia ma a Liverpool, magari hanno sollievo per una partita di questo tipo. Avranno ottimi giocatori, anche chi prenderà il posto di Insigne. Se c'è una persona al mondo che non ha bisogno dei miei consigli è proprio Ancelotti, però di poter parlare con lui prima e dopo la partita questo sì".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top