Inter, sfuma il sogno Europa League: il Siviglia alza la coppa

Nulla da fare per l'Inter: nella finale di Europa League a Colonia è il Siviglia ad alzare ancora una volta la coppa dopo il 3-2 al termine dei 90'.
Pronti via e l'Inter passa subito in vantaggio: Lukaku si conquista un calcio di rigore e batte sempre dal dischetto l'estremo difensore avversario. Il Siviglia, però, alza la pressione offensiva e riesce a trovare il pareggio grazie a De Jong, che taglia alla grande sul primo palo e batte Handanovic. Gli spagnoli passano anche in vantaggio ancora con De Jong, che spedisce in rete di testa. Passa appena 1' e i nerazzurri pareggiano: stavolta è Godin di testa a sfruttare ottimamente una punizione di Brozovic. Dopo un primo tempo carico di emozioni, la ripresa non si avvia sugli stesso ritmi e si deve aspettare il 74' per assistere al terzo gol del Siviglia: rovesciata in area di Diego Carlos e deviazione sfortunata di Lukaku, che stavolta segna ma nella propria porta. L'Inter sfiora il pari con Sanchez, ma si vede stoppare sulla linea da Koundé il pallone del 3-3.
Nel finale non accade più nulla e l'Inter deve dire addio ai suoi sogni di riconquistare una coppa europea.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top