Il Mattino: se dovessero arrivare, verranno valutate offerte importanti per Insigne

Sembrava essere tutto rientrato dopo l'incontro tra De Laurentiis, Ancelotti e Insigne con accompagnamento dell'agente di quest'ultimo, ovvero Mino Raiola, ma in realtà la schiarita sembra non esserci mai stata del tutto. Il gol contro il Cagliari dell'attuale capitano del Napoli sembrava il segnale di riconciliazione con l'ambiente e il tecnico dopo la brutta uscita contro l'Arsenal, però si continua a non esserci tanta convinzione da entrambe le parti. Secondo quanto riporta il Mattino, i primi giorni di calciomercato potrebbero essere importanti per il futuro di Lorenzo Insigne che quest'anno ha fatto parecchio discutere, soprattutto nella seconda parte della stagione con le discutibili dichiarazioni (mai veramente chiare) sul suo futuro, ma De Laurentiis è stato irremovibile sulle sue posizioni e non sono mancate le frecciatine al capitano azzurro: o viene presentata un'offerta di 100 milioni di euro (non esistono clausole nel contratto) per essere ceduto, oppure rimane al servizio di Ancelotti con la fascia al braccio e faccia l'uomo bandiera che è sempre voluto essere nel suo Napoli. Ad oggi, ci sono state tante chiacchiere e pochi atti concreti sul futuro di Insigne, se non una richiesta di rinnovo da parte di Raiola e respinta da De Laurentiis perché il contratto del prodotto delle giovanili azzurre è stato ritoccato nel 2017 con scadenza fissata nel 2022, ergo troppo lontano per pensare di poter già richiederne uno nuovo.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top