Gattuso: “Male nel primo tempo, voglio Lozano più cazzuto. Per Bakayoko è una botta”

Gara combattuta per il Napoli nel derby contro il Benevento, vinta dagli azzurri per 2-1. Ecco le parole di Gattuso a Dazn nel post partita: "Abbiamo provato la soluzione di Petagna con Osimhen, Andrea può farci comodo perché sa giocare ed ha forza. Ci piace come viene a legare, è molto bravo anche perché è un finto lento. Quando prende velocità non è male... E' dimagrito tanto. Nel primo tempo palleggiavamo in maniera sterile e c'era troppo spazio da coprire con i passaggi. Abbiamo regalato tanti palloni, mentre nel secondo tempo abbiamo fatto girare il pallone con velocità e li abbiamo messi in difficoltà. Gol di Brignoli? Sono venuti in mente brutti pensieri, sono passati due anni e mezzo alla fine. I derby non sono mai facili, siamo stati bravi a recuperarla. Bakayoko ha preso una botta, vediamo come sta e speriamo non sia nulla di grave, ma abbiamo calciatori di livello. Oggi non c'era profondità, a volte Osimhen deve staccarsi per dare spazio a Dries. Gli altri non pettinano le bambole in settimana e studiano Victor, dobbiamo essere bravi a fargli fare anche cose diverse. Sia Insigne che Lozano hanno giocato sempre larghi, abbiamo giocato troppo con palloni sui piedi. Se si gioca con i tempi giusti c'è sempre spazio, ma oggi non ci siamo mossi abbastanza. Anche con l'AZ abbiamo commesso gli stessi errori. Troppo piccola l'area tecnica, mai vista una di un metro. E' normale andare sempre fuori... Sia io che Pippo Inzaghi siamo fatti così. Lozano è un giocatore ritrovato, lo voglio vedere più cazzuto perché deve incidere. Non si deve buttare, deve tenere duro. Sembra sempre sorpreso e può migliorare perché è sempre pericoloso, è stato il più pericoloso nel primo tempo".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top