Coppa Italia, il Napoli resta a secco: termina 0-0 l'andata con l'Atalanta

Termina a reti bianche il primo confronto tra Napoli e Atalanta valido per la semifinale di Coppa Italia.
La prima occasione del match è per Insigne, che impegna Gollini con un tiro da fuori angolato che viene deviato in corner. Poi però è l'Atalanta a costruire le migliori occasioni per il vantaggio: prima con il tiro cross di Muriel, con Ospina che allunga sopra la traversa, poi sull'inserimento di Pessina e sul tentativo di Freuler, ma la sfera termina ancora alta. Ancora una ghiotta chance per gli ospiti, stavolta con Toloi, che a pochi passi da Ospina, manca incredibilmente lo specchio di porta calciando a lato. Nel finale di tempo, ci riprova il Napoli con Demme, che si gira bene in area, ma il suo tiro viene deviato in angolo.
Nella ripresa subito un rischio per il Napoli, con Ospina che salva su Muriel piazzato in ottima posizione. Il portiere colombiano è bravo anche sull'altro connazionale Zapata, bloccando il suo colpo di testa. Ci prova anche Gosens, sempre di testa, ma il pallone termina largo. Gattuso prova a scuotere i suoi inserendo, tra gli altri, Osimhen e Petagna dalla panchina, ma la situazione di parità non si sblocca, con l'Atalanta che riesce a fermare sul nascere tutte le iniziative degli azzurri. Ultima occasione dell'incontro è un'incornata alta di Koulibaly sugli sviluppi di corner.
Tutto rimandato, dunque, alla sfida di settimana prossima al Gewiss Stadium.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top