Napoli batte la corazzata Virtus e saluta Mayo

Straordinario successo della Gevi Napoli Basket che, in un PalaBarbuto Sold-out e letteralmente infuocato, supera i Campioni d’Italia della Virtus Segafredo Bologna per 92-89 al termine di una partita davvero bellissima. Il miglior marcatore è McDuffie, 22 per lui. Josh Mayo, alla sua ultima partita, ne segna 19 ed esce nel boato del PalaBarbuto.

Coach Sacripanti schiera il quintetto con Velicka, Rich, Parks, Lombardi ed Elegar. Coach Scariolo sceglie invece Pajola, Belinelli, Weems, Hervey e Sampson.

Grande equilibrio in apertura di quarto, segna Parks per la Gevi, risponde Weems per Bologna. Gli azzurri, trascinati da uno straordinario PalaBarbuto, provano a prendere il comando della gara con Velicka ed Elegar, le triple di Mayo e McDuffie valgono il +5. Nel finale i due liberi di Alexander valgono il 23-20 del primo intervallo.

Il secondo quarto sembra partire meglio per la Virtus che, con Cordinier e Tessitori, si porta in parità. La reazione azzurra è pero straordinaria, McDuffie colpisce da 3 punti, Elegar e Rich segnato da sotto, Velicka
sigla il 48-37 su cui si va all’intervallo lungo, dopo un parziale di 25-17.

Nel terzo parziale la Virtus parte forte e, con Belinelli, Weems e Hervey, riesce a rientrare fino al -1 nonostante la tripla di Velicka. Gli azzurri però straordinari nella seconda parte di periodo, le triple di Mayo e Marini, un McDuffie stellare e Jason Rich riportano gli azzurri avanti. Sulla sirena Josh Mayo sigla il 68-58.

Il Finale è clamoroso, la Virtus rientra ad inizio quarto sul -4, gli azzurri riescono a rispondere e a riportarsi, con McDuffie, sul +12. Sembra finita ma la Virtus, con un clamoroso Weems rientra fino al -1. E’ una battaglia ai tiri liberi. Mayo ed Elegar sono perfetti, Napoli vince 92-89 facendo letteralmente esplodere Fuorigrotta.
 
Gli azzurri torneranno in campo sabato prossimo 30 ottobre, alle ore 20,30, sul campo dell’Allianz Pallacanestro Trieste per la sesta giornata del campionato di Serie A.

Gevi Napoli Basket-Virtus Segafredo Bologna 92-89(23-20.48-37;68-58)

Bologna : Tessitori 10, Belinelli 6, Pajola 5, Alibegovic 3, Hervey 14,  Ruzzier 3, Alexander 2, Ceron ne, Barbieri ne, Sampson 11, Weems 23, Cordinier 12. All.Scariolo

Napoli: Zerini , McDuffie 22, Matera ne, Velicka 9, Parks 15, Marini 5, Mayo 19, Elegar 14, Uglietti 2, Lombardi, Rich 6, Grassi ne. All.Sacripanti
 
Dichiarazione Sacripanti
“ Stiamo facendo un percorso di crescita importante, lo stiamo dimostrando partita dopo partita. Ci tengo a sottolineare due cose. Abbiamo giocato una partita davvero buona sia in attacco che in difesa e se avessimo perso, nel rocambolesco finale, non avrei potuto dire niente alla mia squadra. Poi un plauso ad un pubblico così bello come quello di questa sera. Ci ha aiutato tanto, ci ha regalato 10 punti. Sarà fondamentale vedere lo stesso pubblico, lo stesso calore, lo stesso affetto anche negli scontri diretti. Non riesco a godermi totalmente la vittoria perché è stata l’ultima partita di un giocatore e di una persona straordinaria come Josh Mayo. Stasera è stato fantastico, mettendo in ritmo i compagni e trovando punti. Non posso che ringraziarlo per tutto quello che ha fatto per noi.”

Photo: Luca Olivetti
 

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top