Elmas: “Voglio ripagare i tifosi della fiducia. Un sogno essere allenato da Ancelotti”

Con un giorno di ritardo, è stato presentato alla stampa Elijf Elmas, nuovo centrocampista del Napoli. Il giovane macedone si è dimostrato molto entusiasta della nuova avventura in azzurro: “Sono felice di essere qui. Mi sono trovato molto bene con tutti i compagni. Mi sento già in famiglia, al Napoli c'è aria di famigliaPer me è un sogno stare al suo fianco. Posso acquisire tutto ciò che mi può dare il mister. Indicazioni tattiche? E' ancora presto, non voglio sbilanciarmi. Sono cose fra me e Ancelotti, sono passati solo due giorni, lavoreremo sulla tattica". Il capo della comunicazione Lombardo aggiunge: "Fatemelo dire, i risultati fisici di questo ragazzi sono stati definiti eccezionali".Sulla telefonata con Pandev prima di accettare Napoli: "Mi ha detto di apprezzare questa maglia, so quanto siamo forti. Mi ha detto di notare l'appoggio dei compagni, questa è una squadra adatta per me".Il calciatore macedone ha optato per la maglia numero 12, dovendo abbandonare il suo classico numero 99 giá occupato da Milik: “Ho scelto la 12 perché volevo essere un po’ più speciale”. Sulla Juventus: “La rivalità è molto simile a quella tra Fenerbache e Galatasaray, si tratta di due squadre molto forti, sarà bello giocare contro la Juventus. Vediamo cosa succederà. Il nome di Ronaldo nel mondo del calcio ha ovviamente un certo peso, ma per me non ha valore, non mi spaventa". Infine sui tifosi del Napoli: “Ho sentito il calore e l'amore per il Napoli. Adesso voglio ripagarli della fiducia e fare bene quando scenderò in campo".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top