Ancelotti:"Non sono d'accordo con il ritiro"

Carlo Ancelotti, ha rilasciato alcune dichiarazioni, alla vigilia del match col Salisburgo, ai microfoni di Sky Sport: "Il ritiro servirà per festeggiare il mio onomastico. E' una decisione della società che non mi trova d'accordo, ma è un piccolo dettaglio. Abbiamo una partita importante domani, dobbiamo fare bene, abbiamo la chance di superare il turno. E' un obiettivo importante nella prima parte di stagione. Dopodiché potremo concentrarci sul campionato che in questo momento ci sta penalizzando, non abbiamo fatto bene come in Champions".

Perché non è d'accordo col ritiro? "Non sono d'accordo, punto".

Sui motivi del k.o. a Roma: "Abbiamo giocato a bassa intensità. Se si gioca ad alta intensità la nostra squadra fa bene. E' mancata incisività nella fase di non possesso, recuperando poco palloni, ma anche in quella di costruzione. Abbiamo fatto bene solo per 20 minuti, creando tante opportunità. Tutto il resto è da cancellare. Per questa squadra è difficile dare un segnale di continuità. Raggiungiamo dei livelli di gioco molto alti ma non riusciamo a tenerli per tanto tempo, è su questo che dobbiamo lavorare. Ora è importante pensare a quello che ci giochiamo domani, non dobbiamo perdere energie su altro, ma solo sulla partita di domani".

Ripartire col Salisburgo? "Non lo so, ma la partita ha un obiettivo di grandissima importanza che è quello di superare il turno in Champions League".

Si è mai sentito in discussione? "Ho iniziato ad allenare in Serie B nel 1995 e sono stato messo in discussione dopo 7 partite in Serie B. Sono stato messo in discussione anche a Parma e con la Juve, questo vuol dire che essere messi in discussione è una parte del mio lavoro e io ce l'ho bene in testa".

Ha parlato con De Laurentiis anche del mercato di gennaio? "No. E' vero che si è fatto male Malcuit, ma abbiamo recuperato Hysaj. C'è stata una emergenza a sinistra per l'infortunio di Ghoulam, ma è rientrato Mario Rui e siamo a posto. Non c'è bisogno".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top