Si vince con la testa

È terminata l’Eterna Sfida contro la Juventus e stiamo uscendo dal San Paolo con Rabbia e tanta tristezza. Il Napoli ha dominato la partita ed ha perduto per mancanza di testa. Sarò più chiaro: espulso Meret, si sbaglia la posizione degli uomini in barriera e va Zelinski dove non deve andare e non salta facendo segnare lo "zingaro" Pjanic in maniera facile, a differenza di Insigne che resta micidiale sulle punizioni se la barriera sbaglia lo schieramento. Come avviene nel pugilato, la Juventus con il minimo sforzo fa l’uno - due subito dopo che il Napoli, come reazione, aveva preso il palo con Zelinski in maniera sfortunata. Secondo tempo da favola dove con l’espulsione di Pjanic, si riequilibrano le forze in campo e nel momento culminante del finale travolgente, Insigne sbaglia il rigore dimostrando ancora una volta che ha grandi limiti di testa perché non è rigorista come, facendo un nome a caso, Jorginho. A questo punto, la frittata è fatta e si gioca per arrivare al novantacinquesimo e regalare altri tre punti alla Juventus che giustamente va a festeggiare verso i tifosi bianconeri presenti al San Paolo. Bilancio al 3 marzo 2019: Napoli da solo, secondo in classifica a sedici punti dalla Juventus di cui sei punti perduti negli scontri diretti. Azzurri fuori dalla Coppa Italia per cui non ci resta, se vogliamo ancora sognare, che l’Europa League per cui giovedì al San Paolo speriamo di vedere lo stesso Napoli contro l’ostico Salisburgo e recuperare un po’ di entusiasmo che oggi è purtroppo svanito in malo modo . Ora Mister Carlo Ancelotti deve fare la differenza, anche perché non è abituato a perdere, e auguriamoci che ci porti il più avanti possibile in Coppa per tentare di recuperare una Stagione che sino ad ora, pur praticando un buon calcio, ci vede perdenti sia in Coppa Italia dove siamo stati eliminati sia in Campionato per quanto riguarda la corsa al primo posto. Giovedì sera, tutti al San Paolo sperando in una prestazione di Qualità per un risultato di Eccellenza contro gli austriaci che ad oggi continuano ad essere primi in classifica nel loro Campionato e che verranno per fare la partita.

Dislike non mi piace
1
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top