Salisburgo, Lainer: "Che sfida con Insigne! Un onore essere stato accostato al Napoli"

"Sicuramente è stato un sorteggio difficile per noi. Il Napoli è stato eliminato dal più difficile girone di Champions: sono una squadra forte e per noi sarà una grande sfida. I calciatori azzurri sono tutti molto forti. Per me sarà bello sfidare Insigne che gioca sulla mia fascia. Affrontare il Napoli ci aiuterà tutti nel processo di crescita". Così l'esterno del Salisburgo Lainer sulla prossima sfida al Napoli in un'intervista al Mattino. Il giocatore ha poi parlato della trattativa che in estate l'avrebbe potuto portare a vestire la maglia azzurra: "Abbiamo parlato a lungo con il club azzurro, ma poi non si è concluso l'affare. Per me è stato un onore essere accostato e cercato da una squadra come il Napoli che è un grande club ed è allenata da un grande come Carlo Ancelotti. Ma questo appartiene al passato perché alla fine sono rimasto qui e l'unica cosa che mi interessa è dare il meglio con il Salisburgo".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top