Gazzetta dello Sport: il Mertens ritrovato. Ancelotti lo promuove e ora il rinnovo si può fare

Per ogni tramonto, c'è sempre un'alba. Così è stato per Mertens, impalpabile per alcuni mesi e quasi in crisi esistenziale, tanto da chiedersi se una sua futura permanenza sarebbe ritornata utile al Napoli, soprattutto per le importanti cifre destinategli per lo stipendio. Ma Carlo Ancelotti lo ha reputato sempre un valido elemento, uno del quale ti puoi fidare ciecamente e sai che prima o poi per lui il sole ritornerà a risplendere. Così è stato per Dries, "Ciro" per i napoletani, con i suoi tre gol in quattro partite per rimettersi in gioco e far capire che lui al Napoli può ancora essere decisivo. Stando quanto riporta la Gazzetta dello Sport, Carlo Ancelotti ha già fatto sapere alla dirigenza che il belga è nella lista dei riconfermati e per il prossimo progetto della stagione futura, pronto per rimetterlo in gioco e farlo sentire protagonista, ma ci sarà ancora un altro nodo da discutere: il rinnovo di contratto, attualmente in scadenza per il 2020. Dries vorrebbe rimanere anche per il suo amore per la città, oltre al calcio di Carlo Ancelotti, e vorrebbe discutere con la società del nuovo accordo, rifiutando anche le ricchissime offerte cinesi, ma a lui andrebbe bene anche andare in scadenza se non si dovesse trovare un punto di incontro con De Laurentiis, perché l'amore per Napoli è unico.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top