Ancelotti: "Salisburgo squadra aggressiva. Ambiente motivato come con la Juve"

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa della sfida al Salisburgo: "L'ambiente è sereno, motivato, concentrato, come con la Juve. E' una partita importante, delicata, ma vedo la squadra consapevole, sa quello che deve fare, che non sarà semplice, è una gara diversa da quella con la Juve e per quello ci prepariamo sapendo che non è decisiva ma forse può indirizzare la qualificazione. Il Salisburgo aggredisce, gioca in verticale, tiene ritmi altissimi, dovremo essere pronti. Stavolta il lotto delle concorrenti è molto competitive, squadre da Champions come Arsenal, Chelsea, Siviglia, Valencia, squadre esperte e di tradizione. Il livello è quasi paritario, cambia l'attenzione dei media, è ancora inferiore a quella della Champions ma per noi cambia poco. Sta crescendo, basta vedere gli ultimi vincitori, United, Atletico, squadre top. Insigne e il rigore? Non ci ho parlato, non c'è bisogno. Solo chi li tira può sbagliarli, lui s'è preso la responsabilità e continua a prendersela. Svantaggio della prima sfida in casa? Sicuramente va sfruttato il fattore campo, sono convinto che servirà intelligenza perché loro giocano aggressivi in avanti, verticalizzano, sfruttano il contropiede. Tutte caratteristiche da considerare, giocando in casa abbiamo la necessità di comandare il gioco ma facendo attenzione dietro per evitare sorprese. Ghoulam? Sapete quello che ha passato, è rientrato ad ottobre, sta crescendo, è disponibile per giocare. Gli episodi con la Juve? Diventa spesso un fatto soggettivo, col VAR si sta provando a dare oggettività all'episodio. Le cose miglioreranno, non so quanto tempo ci vorrà, ma l'utilizzo crea qualche scompenso ma resta uno strumento utile. Napoli modello Ajax? Ci affidiamo al modello Napoli, l'Ajax è diverso. L'Ajax cresce i giovani e poi non ha problemi a lasciarli andare, il Napoli invece prova sempre a tenerli. Real? I cicli finiscono, si guardano le cose negative, ma se si devono passare serate come ieri dopo aver vinto 4 Champions io dico ci può stare".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top